L'importanza del marketing sanitario

La rivoluzione del web 2.0 ha trasformato gli utenti da semplici fruitori a veri e propri protagonisti della rete: tutti parlano, esprimono commenti e danno giudizi su prodotti, servizi e aziende. E’ quindi fondamentale per le grandi e piccole imprese essere dov'è il cliente, parlare di sé in prima persona e soprattutto esprimersi nella “stessa lingua” dei consumatori. Ad oggi è indispensabile per la propria attività la presenza online: è obbligatorio avere un sito web, aggiornare la pagina Facebook e promuovere campagne di comunicazione online. Scegliere di essere attivi sul web ci permette di non rimanere esclusi dal mercato.

E questo vale anche per le piccole e grandi imprese sanitarie.

Se pensiamo al marketing, inevitabilmente lo associamo ai concetti di mercato, profitto, pubblicità: tutte nozioni estremamente distanti dalla sanità. In realtà, recentemente, nel sistema delle aziende sanitarie, pubbliche e private, è nato l’interesse per la funzione e la potenzialità del marketing. Anche le organizzazioni sanitarie, come il resto delle imprese, offrono un servizio, e questo le vincola a curare la propria immagine, il sito web, la comunicazione e a promuovere le proprie attività. Lentamente è aumentata la consapevolezza dell’utilità dei processi di aziendalizzazione, di gestione, promozione della salute, conoscenza approfondita dei pazienti/clienti e si è affermata quindi l’adozione di strumenti e logiche di marketing, anche in ambito sanitario.

Tutto questo non fa che migliorare la pianificazione e l’assetto dell’azienda e ottimizza la domanda di salute e l’offerta disponibile, con lo scopo principale di ottimizzare la relazione tra l’ente sanitario e gli utenti.

Chi pensava che marketing e salute non potessero fondersi, si sbagliava di grosso!

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square

PANICHELLI HSC 

Iscritta all'Anagrafe Nazionale della Ricerca

Ministero dell'istruzione dell'Università e della Ricerca N°62407TUF

sede op. via Cinquefrondi 89 (Roma)

P. I. 14309031004