AMALGAMA DENTALE: SEPARATORI OBBLIGATORI NEGLI STUDI DENTISTICI

La Comunità Europea, con l’emanazione del Regolamento UE 2017/852 (art. 10), si esprime sulla questione dell’amalgama dentale chiarendo, ai dentisti, quando è possibile usarla e in che forma. Il Regolamento, inoltre, impone la presenza del separatore in modo che non si disperda l’inquinante nell’ambiente. A decorrere dal 1° luglio 2018 l'amalgama dentale non può essere utilizzata per le cure dei denti decidui, le cure dentarie dei minori di età inferiore a 15 anni e delle donne in stato di gravidanza o in periodo di allattamento, tranne nei casi in cui il dentista lo ritenga strettamente necessario. A partire dal 1 gennaio 2019, invece, l’amalgama dentale può essere usata solo in forma inca

PROGETTO NAZIONALE PER LA RILEVAZIONE DELLA TEMPERATURA NEI FRIGORIFERI DOMESTICI

Il Ministero della Salute ha finanziato un progetto di ricerca per stabilire le condizioni di conservazione degli alimenti nei frigoriferi domestici. La temperatura di conservazione dei cibi, infatti, è uno dei fattori più importanti che influisce sulla moltiplicazione e sopravvivenza dei batteri sui prodotti alimentari. Il proge­tto, coordinato dall’IZS della Lombardia e dell’Emilia Romagna con il coinvolgimento di tutti gli Istituti Zooprofilattici e conseguente att­uazione sull’intero territorio nazionale, prevede di acquisire le temperature interne dei frigoriferi per 7 giorni consecutivi. I dati raccolti permetteranno di valutare l’impatt­o che, la conservazione in ambito domestico, ha

Legionella: l’importanza della prevenzione negli studi odontoiatrici

La legionellosi, o Malattia del Legionario, è un’infezione polmonare causata dal batterio Legionella pneumophila. La Legionella è un microrganismo presente negli ambienti acquatici naturali e artificiali (acque sorgive, fiumi, laghi etc.) e, da questi ambienti, può contaminare condotte cittadine, impianti idrici degli edifici etc. creando una situazione di rischio per la salute umana. L’infezione si trasmette, normalmente, per via respiratoria attraverso l’inalazione di goccioline di aerosol contaminate dal batterio. In ambito odontoiatrico, l’aerosol generato durante gli interventi può rappresentare una potenziale fonte di rischio, sia per i pazienti che per gli operatori sanitari, per cu

Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square

PANICHELLI HSC 

Iscritta all'Anagrafe Nazionale della Ricerca

Ministero dell'istruzione dell'Università e della Ricerca N°62407TUF

sede op. via Cinquefrondi 89 (Roma)

P. I. 14309031004